Cocktail Culture è un’espressione ormai definitivamente rampante, con la quale si definisce il nuovo interesse che gravita intorno alla miscelazione e all’ospitalità di qualità. Riesplosa negli Stati Uniti a metà degli anni 2000, l’onda lunga della mixology ha investito l’Europa e ovviamente l’Italia, che ha potuto così rispolverare le abitudini del bar, universo del quale, come facilmente intuibile, gli italiani hanno parecchi argomenti da far valere.

Baround è un progetto che invece di obiettivi ha sogni: trasmettere la cocktail culture come bene comune, con le storie, gli aneddoti e le leggende che si possono rivivere in ogni drink o attraverso le parole delle vere anime dell’accoglienza, i bartender. E al tempo stesso, cercare di risvegliare il desiderio di cultura intesa più in generale, in un itinerario a tappe che a ogni monumento, ricordo o piazza, collega una ricetta, un ingrediente, un personaggio.

Abbiamo creato delle autentiche mappe per ogni città che abbiamo visitato, cercando di portarvi con noi a (ri)scoprire gli aperitivi storici e i segreti dei castelli, la miscelazione molecolare e le statue più celebri, i classici IBA e i cortili più romantici. La vostra sete di cultura, che sia da bere o da vivere, potrà trovare sollievo nel nostro viaggio, nelle nostre parole e nella nostra enciclopedia.

Qui è dove ogni luogo e ogni persona hanno una storia da raccontare. Dove ogni confidenza potrà essere bevuta e assaporata una volta di più. Dove troverete una guida per i bar che più vi faranno sentire a casa, e due compagni di viaggio per quando vorrete conoscere le bellezze che magari si nascondono sotto il vostro naso.

Benvenuti. Salute. E buon viaggio.